Testa il Test

Ingegneria Edile-Architettura

banner_teatailtest_ingegneria

Gratuito e in presenza

  • Quando: 21 luglio 2016 – h. 11,00 (Procedure di identificazione dei partecipanti dalle ore 9,00)
  • Dove: macroarea di Ingegneria
  • Posti disponibili: 50
  • Costo: gratuito

Per l’anno accademico 2016-2017, l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, limitatamente alla prova di accesso per il Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Ingegneria Edile-Architettura, organizza una simulazione dei test di ingresso, riservata a 50 studenti dell’ultimo anno della Scuola secondaria di secondo livello, finalizzata alla autovalutazione da parte del candidato sia della propria preparazione, sia della capacità di gestire tempo e stress.

Per partecipare alla prova è necessario registrarsi dal 5 luglio pomeriggio al 15 luglio (fino ad esaurimento posti disponibili), seguendo la procedura online disponibile nel sito http://testailtest.it/ seguendo il percorso SIMULAZIONE INGEGNERIA EDILE – ARCHITETTURA

Al termine dell’operazione gli studenti riceveranno un messaggio di conferma dell’avvenuta iscrizione.
In caso di mancata ricezione è possibile contattare: testailtest@uniroma2.it
L’indirizzo e-mail è utilizzabile anche per richieste di informazioni o supporto.
La simulazione avrà luogo presso l’Aula 1 – Edifico Didattica della macroarea di Ingegneria (via del Politecnico, 1 – 00133 Roma) e i candidati saranno identificati e assegnati all’aula dedicata.

La simulazione è fissata per giovedì 21 luglio 2016 e per il suo svolgimento è assegnato un tempo di 100 minuti.

Successivamente alla prova, ad ogni studente verranno inviati via e-mail, entro la metà del mese di agosto 2016:

  • il testo originario delle domande con le risposte corrette;
  • punteggio ottenuto e posizionamento rispetto agli altri partecipanti.

 

 

 

Come iscriversiDove e quandoProgrammaI risultati
Per partecipare alla simulazione è necessario iscriversi on-line attraverso il link:
http://delphi.uniroma2.it/totem/jsp/corsiPubblici/simulaTestMedicina.jsp
selezionare INGEGNERIA EDILE – ARCHITETTURA

La procedura sarà attiva dalle ore 16:00 PM del 5 luglio 2016 fino alle ore 23:59 PM del 15 luglio 2016. In ogni caso, la possibilità di iscriversi sarà disabilitata al raggiungimento del numero programmato.
Al termine dell’operazione gli studenti riceveranno un messaggio di conferma dell’avvenuta iscrizione. In caso di mancata ricezione è possibile contattare:
testailtest@uniroma2.it
L’indirizzo e-mail è utilizzabile anche per richieste di informazioni o supporto.

  • La simulazione avrà luogo presso l’Aula 1 – Edificio Didattica della Macroarea di Ingegneria (via del Politecnico 1. – 00133 Roma; per informazioni su come raggiungere la sede: http://ing.uniroma2.it/contatti/come-raggiungerci/).
  • La simulazione è fissata per il giorno 21 luglio 2016 alle ore 9.00, con inizio della prova alle ore 11.00 e per il suo svolgimento è assegnato un tempo di 100 minuti.

Le attività si svolgeranno secondo il seguente calendario:

  • dalle ore 9.00 alle ore 10.00 procedure di accoglienza e identificazione dei candidati (muniti di un documento di riconoscimento valido);
  • dalle ore 10.00 alle ore 10.45 interventi:
    • saluto di benvenuto del Coordinatore della Macroarea Prof. Giovanni Schiavon;
    • saluto del Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico ssa Tullia Iori;
    • “Gestione del tempo e dello stress”, a cura del Prof. Luca Gnan;
    • “Gestire le situazioni, risolvere i problemi: la logica e le sue applicazioni quotidiane”, a cura della Prof.ssa Carmela Morabito;
    • illustrazione delle procedure;
  • dalle ore 10.45 alle ore 11.00: distribuzione del materiale;
  • dalle ore 11.00 alle ore 12.40: svolgimento del test di simulazione;
  • dalle ore 12.40 alle ore 13.00: raccolta del materiale;
  • ore 13.00 termine delle operazioni.

Ad ogni studente verranno inviati via e-mail, entro metà agosto:

  • il testo originario delle domande con le risposte corrette;
  • punteggio ottenuto e posizionamento rispetto agli altri partecipanti.

Per la valutazione delle prove simulate si tiene conto dei seguenti criteri:

  • 1,5 punti per ogni risposta esatta;
  • – (meno) 0,4 punti per ogni risposta sbagliata;
  • 0 punti per ogni risposta non data.